mercoledì 30 novembre 2016

{Le Solitarie} Nella Nebbia - Ada Negri

É una storia fatta quasi di poesia. Ci parla della vita a metá di Raimonda. Una ragazza dal viso sfregiato che si ritrova, come in un sogno, improvvisa ladra di baci.
Vi sono tragedie che afferrano una creatura in piena bellezza, in piena felicità, in piena azione; e l'incalzano e la premono come volessero proprio ucciderla: poi la lasciano, a terra, inerte, uno straccio, ma libera: ed ella a poco a poco si riconosce, si ritrova intatta, riprende a vivere, a gioir delle forze naturali, a respirare energia e speranza, quasi che nulla fosse avvenuto. Vi è, invece, la tragedia muta, sorda, costante, fissa, che ha l'inesorabilità d'un cancro. Non v'è scampo contro di essa.

Questo per me é il racconto piú bello della raccolta "Le Solitarie". É pura poesia.

Buona serata,
Beatrice.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie ai vostri commenti aiutate il training di Beatrice necessario alla Raccolta di Castagne Autunnale! Nel caso in cui dopo i vostri commenti non vi siano altri post per lungo tempo, puó essere che sia impegnata nel ruolo di Albero nr. 5 nel Torneo Scoiattoli vs Castegne.